mercoledì 16 novembre 2016

*|MC:SUBJECT|*
View this email in your browser
3 SEMINARI sui temi del COSTRUIRE E RIGENERARE SOSTENIBILE
PRATO - 22 e 23 NOVEMBRE 2016

22 NOVEMBRE 2016 - POMERIGGIO - ore 14,30
URBAN >>
La Rigenerazione della Città contemporanea: Riuso, Recupero, Riciclo


23 NOVEMBRE 2016 - POMERIGGIO - ore 14,30
SMART HOME >>
Costruire e rigenerare nuovi edifici: Sostenibilità, Sicurezza, Qualità di vita

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria, tramite modulo online: https://goo.gl/forms/z5d11hqipkwMAkAI2
Gli Architetti dovranno iscriversi utilizzando esclusivamente la piattaforma I-MATERIA

Gli Ordini ed i Collegi hanno riconosciuto i crediti formativi professionali, ognuno secondo il proprio Regolamento della formazione (Architetti 4 CFP - Ingegneri 3 CFP - Geometri 2 CFP - Periti Ind. 3 CFP)
Aggiornamento COORDINATORE SICUREZZA
 7   Venerdì 18  NOVEMBRE 2016   ore 14,30/18,30
  • Redazione Psc lavori stradali o appalti pubblici con contratti di tipo aperto ed altre tipologie d'appalto; Congruità del Psc col codice della strada; Ruolo e competenze del coordinatore in fase esecutiva
  • Quesiti dei partecipanti e dibattito
 Docente:
 Arch. Oronzo PANEBIANCO
 Moderatore:
 Arch. Ferdinando POGGI
Scarica la LOCANDINA

Collector 2

collezionare arte contemporanea
22 novembre - 14 dicembre 2016

http://www.centropecci.it/it/eventi/collector-2_1
UN VOTO PER SALVARE
L’ABBAZIA DI SAN GIUSTO AL PINONE

VOTA I TUOI LUOGHI DEL CUORE
per proteggerli basta un click
VOTA ORA
Parco Centrale di Prato, in mostra i dieci progetti finalisti
Dal 7 al 20 novembre  sono visibili nei nostri spazi a piano terra i dieci progetti finalisti del concorso di progettazione del nuovo Parco Centrale dopo che sabato 1° ottobre una giuria internazionale si è riunita per selezionare il vincitore. Il nostro Museo, custode della memoria cittadina, diventa il luogo ideale per raccontare la città che sarà.

Vuoi ospitare uno studente australiano e migliorare così il tuo inglese??
Chiedi maggiori informazioni a: mariagiulia.dariva@monash.edu

INTERVENTI PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE


Presentazione del Corso di Perfezionamento
DOCUMENTAZIONE E GESTIONE DEI BENI CULTURALI
23 Novembre 2016, ore 17.00
Palazzo Datini — Palazzo Datini - Via Ser Lapo Mazzei, 43 — Prato

Io AMI Prato, e tu? 

Partecipa agli eventi ed iniziative della Fondazione AMI Prato e sosterrai  l'area materno infantile della tua città. 

Solo grazie alla tua generosità e partecipazione possiamo costruire un futuro che nasce ogni giorno!

Palazzo delle Professioni
via Pugliesi, 26 - 59100 PRATO
tel.   0574 870548
cell.  389 9489072
fax   0574 789.423

www.palazzodelleprofessioniprato.it
palazzodelleprofessioniprato@gmail.com
 
Copyright © *|CURRENT_YEAR|* *|LIST:COMPANY|*,
All rights reserved.


Vuoi cambiare l'indirizzo email
sul quale ricevi questa newsletter?
Modifica il tuo profilo oppure Cancellati dalla newsletter

*|IF:REWARDS|* *|HTML:REWARDS|* *|END:IF|*

venerdì 7 ottobre 2016

Infoday Giovanisì: mercoledì 12 ottobre a Prato

Previsto a Prato per mercoledì 12 ottobre 2016 un Infoday Giovanisì, per illustrate tutte le opportunità promosse dal progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.
L’iniziativa, a cura di Francesco Fantauzzi, Referente territoriale Giovanisì della provincia di Prato, si terrà alle ore 18 presso il Palazzo delle Professioni di Prato, via Pugliesi 26.
Durante l’Infoday il Referente territoriale Giovanisì approfondirà le opportunità dedicate ai giovani professionisti.
Nello specifico illustrerà l’avviso dei praticantati retribuiti che favorisce l’accesso alle professioni ordinistiche di giovani under 30 e il bando dei voucher formativi che supporta interventi individuali di formazione continua per aumentare le competenze e sostenere la competitività professionale dei giovani lavoratori autonomi.
La partecipazione all’iniziativa è libera e gratuita.
• Per informazioni: Francesco Fantauzzi – Referente territoriale Giovanisì per la provincia di Prato mail:prato.provincia@giovanisi.it
Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E’ strutturato in sei macro-aree: Tirocini, Casa, Servizio Civile, Fare Impresa, Lavoro, Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono giovani fino a 40 anni. Dopo l’esperienza della prima legislatura, il progetto si è arricchito di una nuova area, ‘Giovanisì+’, dedicata a temi come partecipazione, cultura, sociale, legalità e sport. Gli obiettivi principali del progetto sono: il potenziamento e la promozione delle opportunità legate al diritto allo studio e alla formazione, il sostegno a percorsi per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, la facilitazione per l’avvio di start up. Info:www.giovanisi.it

Da Maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani.